CENTRO STORICO

Probabilmente il modo più bello per conoscere Como è visitarla a piedi. Una passeggiata tra i vicoli del centro storico è irrinunciabile.

La città di Como è ancora circondata dalle antiche mura medievali, che racchiudono il centro storico. L’entrata è Porta Torre, sulla destra della quale si trova la Porta di Como Romana. In via Cesare Cantù si possono osservare 8 colonne di marmo poste sulla facciata neoclassica del Liceo Classico Alessandro Volta. A destra, in via Giovio, si arriva in Piazza Medaglie D’oro, dove è situato il Civico Museo archeologico Paolo Giovio; ci si inoltra quindi in via Vittorio Emanuele II, poi, svoltando a sinistra in Via Giuseppe Rovelli e, subito dopo, a destra, in via Odescalchi, si arriva in Piazza San Fedele, dove è situata una delle chiese più antiche di Como, la Basilica di San Fedele. Attraversando il centro storico, si giunge in Piazza del Duomo, dove è visibile il Broletto; sul lato opposto si arriva in Piazza Giuseppe Verdi, dove è possibile ammirare sulla destra il Teatro Sociale, mentre sulla sinistra il Duomo. Percorrendo Viale Lecco, ci si può recare a visitare ciò che rimane delle terme romane.


THE OLD TOWN

Probably the most beautiful way to visit Como is hiking. You can’t miss a walk through the streets of the historic centre. The old town is surrounded by the ancient medieval walls. The entrance is the tower called Porta Torre. On the right there is Porta Como Romana. In via Cesare Cantù you can look up to the 8 marble columns, situated on the neoclassical façade of the “Alessandro Volta” High School. Taking the first on your right you arrive at Medaglie d’Oro Square, where the local museum “Paolo Giovio” is located. Walking along via Vittorio Emanuele II and via Giuseppe Rovelli you will arrive at San Fedele Square, where one of the oldest churches is located: Basilica di San Fedele.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close